Logo
Stampa questa pagina
Benefici e Proprietà del KAMUT

Benefici e Proprietà del KAMUT

In evidenza

Il Kamut, il cui nome esatto è grano khorasan, è una tipologia di grano coltivata sin da 6000 anni fa in Egitto e che dagli anni 70 in poi ha iniziato a diffondersi anche in Italia.

Il termine Kamut in realtà è il nome che un'azienda americana ha attribuito a questo prodotto, commercializzandolo in esclusiva e da li, viene spesso chiamato Kamut anziché grano khorasan.

wheat-381848_1280.jpg

Soprattutto negli ultimi anni il suo consumo sta aumentando in fretta in quanto è una tipologia di grano che all'aspetto sembrerebbe uguale a quello normale ma con chicchi più grandi, però è ricco di antiossidanti e si rivela particolarmente adatto per coloro che soffrono di intolleranze alimentari.

Ad eccezione dei celiaci, in quanto il Kamut contiene glutine.

Trattandosi di piante molto resistenti e che si adattano facilmente a clima e terreno, solitamente è coltivato in agricoltura biologica.

La maggior parte del grano Kamut arriva dall'America, dall'azienda che appunto gli ha dato questo nome, ma in sud Italia, nello specifico in Puglia e Basilicata ci sono coltivazioni che hanno ricevuto la licenza dall'azienda americana e lo coltivano a chilometro zero.

wheat-3524861_640.jpg

 

PROPRIETA' E BENEFICI DEL KAMUT

 

1) E' un Grano ricco di proteine, infatti ha circa il 40% in più rispetto al frumento;

2) Contiene 16 dei 18 aminoacidi essenziali;

 3) Ha una quantità di vitamina E superiore rispetto al frumento, e contiene anche vitamine del gruppo B;

 

4) Ha una buona quota di sali minerali (selenio, magnesio, rame, ferro, fosforo, potassio e zinco);

 

5) Ha proprietà antiossidanti e antinvecchiamento;

 

6) Ha una quantità praticamente assente di colesterolo, rivelandosi adatto per chi soffre di colesterolo alto;

 

7) Fa bene a cuore, arterie, sistema immunitario e occhi;

 

8) Quasi sempre proviene da agricoltura biologica, e questo gli permette di essere più salutare dato il non utilizzo di fertilizzanti chimici;

 

9) Ha proprietà depurative grazie a fibra e crusca;

 

10) Ha proprietà energetiche grazie a carboidrati e lipidi che rilasciano energia gradualmente nel corpo durante la giornata;

 

11) E' leggero, non fermenta ed è altamente digeribile.

 Come puoi notare si tratta di un' alimento davvero ottimo e da preferire quando possibile rispetto al grano classico.

Ultima modifica ilGiovedì, 10 Gennaio 2019 16:16
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sito web ideato e creato da Indde.
Tutti i diritti sono riservati.